Festival 2015, voti, pagelle e la cattiveria sanremese

Sanremo finito, è tempo di pagelle. C’è da dire che noi italiani sappiamo essere davvero cattivi. Sembra che tutti non aspettassero altro che iniziasse Sanremo per poter dare sfogo all’odio represso. Tutti quelli che erano incazzati col vicino di casa rumoroso o col vigile che ci ha fatto la multa se la sono presa col Festival, dai cantanti fin quasi ad arrivare ai fiori. Dai commenti che ho trovato in rete in questi giorni, pareva di capire che questa è stata l’edizione più odiata dagli spettatori, nonostante invece lo share dicesse tutto il contrario, come se tutti noi avessimo guardato … Continua a leggere Festival 2015, voti, pagelle e la cattiveria sanremese

Grammy Awards 2015, chi vince e chi no

E così anche i Grammy Awards se ne sono andati, ed io non ho nemmeno potuto vederli. Non o se sono io che non ho saputo cercare bene, o la totale idiozia di chi fa i palinsesti in Italia, fatto sta che pare che nessuno abbia pensato di mandarli in onda da qualche parte pure qua. Katy Perry, Madonna, Kanye West, Rihanna e Chris Martin, solo per dirne alcuni, si sono esibiti, e tocca andare su YouTube per vedere qualcosa. Prima di lasciarmi tutto definitivamente alle spalle, volevo dire giusto un paio di cose. Primo: Beck ha vinto il premio … Continua a leggere Grammy Awards 2015, chi vince e chi no

The Lady, il corpo delle donne, e il mondo secondo Lory Del Santo

Ho visto la serie di Lory Del Santo. Più per riderci sopra, che per qualche intrinseco merito artistico. Che, per inciso, non ha. Lo so, è un prodotto scadente e abominevole, ma se lo si prende alla leggera può aiutare davvero a farsi delle grasse risate. Che poi, a dirla tutta, basta guardare anche solo la prima delle dieci puntate, per farsene un’idea. Le altre sono tutte su quel tono lì. Non migliorano. Peggiorano, semmai. Proseguire la visione può essere soltanto giustificato dalla voglia di ridere sempre più, di deridere il cast, la regia, le musiche, le ambientazioni, la trama che poi … Continua a leggere The Lady, il corpo delle donne, e il mondo secondo Lory Del Santo

Lo strano caso della censura che colpì un po’ ovunque

Censura televisiva, censura cinematografica, censura musicale. Censura religiosa, militare, politica. Censura psichica, censura parlamentare, censura preventiva e repressiva. Esistono migliaia di strumenti che un’autorità possiede per bloccare, oscurare, nascondere e proteggere nei più disparati campi dell’informazione e della comunicazione. Lo … Continua a leggere Lo strano caso della censura che colpì un po’ ovunque

TV Smash = Movie Crash???

Forse non mi sarò impegnato abbastanza, ma a me sembra che questo sia stato un weekend un po’ fiacco per il cinema, e non mi riferisco al box office, ma a quelle notizie succulente per tutti noi cinefili che in questi ultimissimi giorni sono mancate. Si potrebbe commentare qualche film, ovviamente, ma non ho visto nulla di nuovo questa settimana, o parlare del successo che sta riscuotendo Divergent negli USA, ma mi riservo quest’ultima chance per quando andrò a vederlo. Ad ogni modo, quel che ha attirato di più la mia attenzione oggi è stato un articolo pubblicato da un noto … Continua a leggere TV Smash = Movie Crash???