I supereroi devono per forza far ridere?

Grado Zero

Prima di entrare nel vivo della questione, una premessa è necessaria: se siete alla ricerca di una verità imprescindibile, di una rivelazione illuminante, è probabile che non la troverete qui. Questo va detto non per distogliervi dal proseguire la lettura, tutt’altro. Semmai, l’obiettivo è quello di coinvolgervi nella riflessione che segue, soprattutto voi, aficionados di fumetti, mutanti e giustizieri in calzamaglia, per cercare di capire insieme da quali ragioni profonde scaturisce la diversità di approcci alla vita e alle disavventure dei più famosi supereroi. Cioè, in sostanza, perché alcuni sono dotati di uno spiccato sense of humor, e altri no.

Non crediate che chi scrive non abbia fatto i compiti a casa: prima di arrivare a questo punto, c’è stata una lunga consultazione di forum, community, interviste e affini in cui si dibatteva dell’argomento. Quel che è emerso piuttosto chiaramente, è che lo spettatore medio è assolutamente conscio del fatto…

View original post 778 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...