immagine dal web

Star Wars VII, l’avventura continua

Appassionati di fantascienza, tenetevi pronti, perché sta per tornare nientepopodimeno che la saga di Star Wars. Ebbene sì, la promessa è stata mantenuta e per la mitica saga spaziale sta per essere inaugurata una nuova trilogia.

Ricordiamo che dal 2012 Star Wars è ormai roba della Disney, che se ne è accaparrata i diritti attraverso l’acquisizione della LucasFilm per un’inezia come 4,05 miliardi di dollari. Roba da poco, insomma. Fu allora che la Disney annunciò che sarebbero stati prodotti tre nuovi capitoli per l’indimenticata saga, che si andranno così a sommare alle due trilogie precedenti.

Così, a maggio inizieranno le riprese per quello che sarà Star Wars episodio VII, che dovrebbe vedere la luce nel dicembre 2015 (in America, da noi chissà). La notizia è stata annunciata proprio dall’amministratore delegato e presidente della Disney, Bob Iger, durante la convention annuale della compagnia. Per ora, poco o nulla è trapelato riguardo alla trama e a ciò che vedremo sugli schermi, tranne il fatto che dovrebbe essere ambientato trent’anni dopo Il ritorno dello Jedi (anche perché a voler fare i conti son passati proprio trent’anni). A proposito dei personaggi, è stata data per certa la presenza di R2-D2, che non ha bisogno di presentazioni; ma alcuni rumors hanno cominciato a circolare riguardo la possibile presenza dell’attrice fresca fresca di Oscar Lupita Nyong’o, nonché di John Boyega (che abbiamo visto in Attack the Block), Ed Speleers (Eragon e la serie tv Downton Abbey), Jesse Plemons (The Master, Battleship) e Adam Driver (Girls). E in più possiamo attenderci anche il ritorno di Carrie Fisher, Mark Hamill e Harrison Ford.

La regia sarà invece affidata a J.J. Abrams, l’indiscusso re del filone fantascientifico del momento, che si occuperà anche della sceneggiatura insieme a Lawrence Kasdan (già sceneggiatore de L’Impero colpisce ancora Il ritorno dello Jedi). Per la fotografia ritroveremo Daniel Mindel (Mission Impossible III, Into Darkness – Star Trek), al suono ci sarà Ben Burtt, già premio Oscar per E.T. l’extraterrestre, mentre la colonna sonora sarà di John Williams, che vanta un’esperienza pluridecennale nel campo cinematografico, da Lo Squalo a Salvate il soldato Ryan, a Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Insomma, c’è da ben sperare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...