Macbeth oggi

Immaginate un film in cui i protagonisti parlano come se fossero venuti fuori da un testo teatrale del Seicento, e vanno avanti così per tutta la durata. Se vi sembra interessante, vi assicuro che non lo è, e se state pensando a Macbeth, avete fatto centro.

Macbeth è una pellicola che più la guardi e più ti accorgi di quanto potenziale è andato sprecato. Non soltanto per la trama, che già di per sé basterebbe a farne un gran film, ma perché visivamente si rimane affascinati fin dai primissimi secondi. In pochi avrebbero saputo fare di meglio con le scenografie e l’uso delle luci, forse nessuno.

Poi i protagonisti cominciano a parlare, e crolla l’impalcatura.

macbeth2

Cerchi di andare avanti, tra le battaglie e le carneficine, la cui resa sullo schermo così sanguinolenta riesce pure a conservare un non so che di poetico. Tutto dipende da come si gira una scena, e quindi tanto di cappello.

Poi riprendono a parlare, ed è così difficile seguire il filo che quasi ti perdi.

Macbeth è Michael Fassbender, condotto alla pazzia dagli efferati omicidi da lui commessi, e la moglie che ne guida la mano insanguinata è Marion Cotillard, e se qualcuno mi chiedesse se sono stati bravi ancora non saprei rispondere. Mi sembra tutto così artificioso che mi riesce difficile godermi la visione.

E lo dice uno che Shakespeare lo ha letto, e l’ha trovato gradevole, e lo ha visto anche a teatro, ma in un film no, così non funziona. Modernizzare i dialoghi non sarebbe stato un affronto al poeta, non c’è nulla di male nel tentare di adattare un’opera di quattro secoli fa per il pubblico odierno. Almeno si sarebbe avuta un’affluenza maggiore nelle sale, e allora quell’opera avrebbe raggiunto un pubblico più vasto. E pensare che c’è tutto: un buon cast, i paesaggi della Scozia, il sangue, gli intrighi e i tormenti interiori. Però che noia.

VOTO: 3

Io comunque quasi quasi mi vado a leggere Macbeth, secondo me è molto più interessante il testo scritto.

Macbeth

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...